Phon Dyson Supersonic: 5 buoni motivi per spendere 400€

Il phon Dyson Supersonic è uscito sul mercato qualche anno fa ed ha fatto immediatamente scalpore per il prezzo: 399€ per un asciugacapelli non saranno un po’ troppi?

Lo sto utilizzando già da tempo, e sono pronta a svelarvi attraverso la mia recensione, 5 buoni motivi per cui vale la pena investire nell’acquisto di questo accessorio per capelli.

Dyson Supersonic: che cos’è?

Anche se spesso si tratta della parte che il consumatore non vede, alle spalle del lancio di un nuovo prodotto c’è sempre un immenso lavoro. Lo stesso è stato anche per Dyson che per progettare e lanciare sul mercato questo asciugacapelli innovativo, ha investito 70 milioni di euro, organizzando un laboratorio creato ad hoc per studiare la migliore tecnologia dei ventilatori da applicare ai capelli. Gli ingegneri del brand hanno studiato meticolosamente tutti i tipi di capelli, dalle radici alle punte per capire la reazione di ognuno ad una fonte di stress come può essere il calore, e fornire una soluzione valida. Ma vediamo quali sono i motivi per amare il Dyson Supersonic.

Perché acquistare il phon Dyson Supersonic? Ecco 5 buoni motivi.

1 – È veloce

L’asciugacapelli Dyson Supersonic è alimentato da un motore digitale brevettato Dyson V9, a cui ha lavorato un team di oltre 15 ingegneri specializzati: si tratta del motore digitale Dyson più piccolo, leggero e avanzato mai realizzato prima d’ora, e questo fa del phon, un accessorio estremamente veloce in grado di asciugare capelli sottili o grossi, lunghi o corti in pochissimi minuti.

2 –  Non danneggia il capello

Strettamente correlato a quello che dicevamo nel paragrafo precedente, il Dyson Supersonic asciugando i capelli in pochi minuti non li danneggia: meno contatto con la fonte di calore vuol dire chioma sana, lucente e per nulla disidratata, priva dell’odiatissimo effetto crespo. La temperatura dell’aria viene costantemente controllata (20 volte al secondo) per far sì che non diventi eccessivamente alta andando a bruciare il fusto capillare.

2 – Design accattivante, leggero e maneggevole

Il phon Dyson ha un design davvero accattivante: grigio scuro metallizzato con un anello fucsia al centro, aspetto che per me varrebbe già da solo l’intero acquisto. Oltre ad essere compatto, leggero e maneggevole, è l’unico phon al mondo ad essere “forato” al centro. Questo è possibile grazie alla presenza del motore nel manico che lo rende anche perfetto da impugnare senza che si sbilanci.

3 – È poco rumoroso

Come fa un asciugacapelli ad essere poco rumoroso? Un team di ingegneri aero-acustici ha lavorato per ridurre il rumore di Dyson Supersonic, semplificando il percorso dell’aria e riducendo turbini e vortici. Tutto questo è stato possibile senza rinunciare o compromettere la potenza e la velocità dell’apparecchio.

5 – Ha una serie di accessori inclusi

All’interno della confezione di Dyson Supersonic sono presenti una serie di accessori che non si trovano quasi mai comprando altri tipi di phon. Due beccucci magnetici, uno per la piega liscia ed una per la piega naturale. Inoltre, è presente anche il diffusore per asciugare i capelli ricci, anch’esso magnetico. Questi accessori sono studiati per rimanere freddi a lungo anche dopo l’utilizzo e si possono toccare senza rischio scottatura. Infine, c’è anche un tappetino in gomma per poggiare il phon senza rischiare che scivoli.

Altre info utili sul phon Dyson Supersonic: i contro e dove si compra.

Spesso e volentieri una delle domande più gettonate riguardo il Dyson Supersonic è se abbia o meno qualche contro, visti tutti i pro citati fino a qui. In tutta onestà, l’unico aspetto che potrebbe essere assimilato ad un contro è il prezzo non proprio alla portata di tutti. Nel mio caso si è trattato del regalo di compleanno per i miei 30 anni, quindi non ho effettivamente speso io la cifra di 399€. In ogni caso se avete la possibilità di acquistarlo per un autoregalo o riuscite a farvelo regalare, vale la pena investire. Anche i phon professionali che usavo fino a prima di avere il Dyson non sono paragonabili a lui per tutta una serie di motivi che rientrano tra tutti quelli citati in questo articolo.

Il Phon Dyson Supersonic è acquistabile online sul sito ufficiale oppure nei negozi di elettronica o nelle profumerie.

Sul mio profilo Instagram, in queste storie, trovate alcuni momenti di utilizzo del phon Dyson.

Una opinione su "Phon Dyson Supersonic: 5 buoni motivi per spendere 400€"

Rispondi a Maria Chiara Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: