Cos’è il Brow Bar Benefit + review Gimme Brow

Brow Bar Benefit: cos’è?

In Italia all’interno di molti store Sephora, sono presenti i Brow Bar, (letteralmente bar per sopracciglia) in cui un’esperta Benefit è pronta a prendersi cura delle vostre sopracciglia, effettuando tintura e depilazione con pinzetta e/o ceretta.

Il servizio è molto diverso da quello svolto dalle normali estetiste infatti, viene effettuato uno studio morfologico del viso, viene tracciata la mappatura del sopracciglio grazie alla quale vengono individuati i punti di inizio e fine, oltre che il punto in cui il sopracciglio si alza, ed alla fine viene offerto anche un flash makeup con prodotti Benefit per completare il tutto.

Brow Bar Benefit: tipi di servizi e prezzi

All’interno dei bar per sopracciglia potrai effettuare diversi servizi. Eccoli elencati qui di seguito:

  • epilazione con ceretta o pinzetta 23€

Gli esperti Benefit dopo aver mappato l’arcata sopraccigliare, procederanno con ceretta o pinzetta ad eliminare tutti i peletti in eccesso. Una volta ripulita la zona, procederanno al riempimento delle sopracciglia per un risultato “wow” in soli 15 minuti.

  • tintura sopracciglia 16€

Per chi ha qualche peletto bianco, oppure per rinvigorire il colore del sopracciglio, nei BrowBar potrai chiedere la tintura che viene effettuata come primo step prima della epilazione. Si tratta di una colorazione naturale che tingerà direttamente il pelo e non la pelle. Inoltre, non è permanente, svanirà in modo estremamente graduale.

  • epilazione zona labiale 15€

Non solo sopracciglia, nei Brow Bar si effettua anche la depilazione della zona labiale. In pochi minuti potrai avereun trattamento impeccabile! Porvare per credere.

  • applicazione ciglia finte 22€

Hai un evento importante? Vuoi un look da star? Scegli l’applicazione delle ciglia finte. Potrai decidere tra un effetto più naturale o marcato e sari pronta in pochi istanti con uno sguardo seducente.

  • pacchetto epilazione sopracciglia + labbra 31€

Il pacchetto prevede in una sola seduta l’epilazione delle sopracciglia e della zona labiale.

  • pacchetto tintura + epilazione sopracciglia + labbra 41€

Non rinunciare a nulla, scegli il pacchetto completo, fai risplendere il tuo viso.

Perchè scegliere il Brow Bar Benefit?

Il servizio è di altissima qualità, oltre che rapido, ed è possibile accedervi su appuntamento, chiamando direttamente lo store Sephora di vostro interesse in cui sia presente il Brow Bar.

Inoltre, per chi ha la carta Sephora Gold, in occasione del compleanno il servizio di epilazione delle sopracciglia sarà grautito. In questo caso dovrai portare con te il giorno dell’appuntamento, il cartoncino con il codice che ti arriverà direttamente a casa via posta.

Frequento il Brow Bar Benefit da un bel po’ di anni, ho provato diversi punti vendita e quindi ho affidato le mie sopracciglia a più persone. Ogni volta ne esco soddisfatta, il servizio mi piace molto, mi piace la precisione che ogni brow expert mette nel proprio lavoro.

Ho sopracciglia che tendono ad essere molto lunghe e ribelli e spesso perdo il controllo. Così con i trattamenti al Brow Bar Benefit riesco a rimetterle a posto e tenerle a bada per parecchi giorni.

19/01/2020
09/2015

Da quando frequento il Brow Bar, avendo di base una forma già perfetta, è diventato facilissimo per me tenere a bada le sopracciglia grazie anche ad un prodotto che uso: Gimme Brow di Benefit.
Si tratta di un gel colorato che potete trovare nella versione chiara (per bionde e castane) e scura (per more), con all’interno delle piccole fibre che vanno a riempire gli eventuali “buchi” del sopracciglio.

L’applicatore è un vero e proprio scovolino in miniatura, fatto di setole che permettono anche di pettinare le sopracciglia e di andarle a fissare per tutto il giorno. Io ho il colore scuro e lo utilizzo ormai tutti i giorni. Trovo sia molto semplice e veloce da applicare e permette di ottenere un risultato naturale e perfetto.

Linda

Too Faced – Milk Chocolate Soleil terra viso

Milk Chocolate soleil: una terra per pelli chiare!

Too Faced ha nella sua gamma di prodotti la terra ideale per le pelli chiare: Milk Chocolate Soleil. Se hai la pelle chiarissima (come me) sei nel post giusto, continua a leggere e scopri perchè amo così tanto questa terra.

Se anche tu come me fai fatica a trovare una terra che scaldi l\’incarnato senza essere troppo scura, oggi posso consigliarti la terra Milk Chocolate Soleil di Too Faced.

Scoperta quasi per caso, la uso da un bel po\’ di anni, ma non è lunica nella gamma Too Faced:
negli store Sephora puoi trovare anche una versione più scura per pelli medie e olivastre e una versione \”dark\” per pelli ultra pigmentate.
Ricapitolando, sul sito Sephora e negli store trovi 3 versioni di questo prodotto:

  • Milk Chocolate Soleil per pelli chiare
  • Chocolate Soleil per pelli medie/olivastre
  • Dark Chcolate Soleil per pelli scure

Insomma, qualunque sia il tuo tipo di pelle, potrai torvare una versione adatta a te!! In questo post mi concentrerò sulla versione chiara, cosìdetta \”Milk\”.

Terra Too Faced: perchè è così amata?

Questa terra di Too Faced è contenuta all\’interno di un packaging color cioccolato (e la scelta non è casuale) con un ampio specchio all\’interno e dettagli dorati. La chiusura è a calamita.

Ciò che si nota subito aprendo la scatolina, è il profumo di cioccolato delicato e non invasivo, anche se persistente. La Milk Chocolate Soleil contiene realmente polvere di cacao per donare un leggero effetto abbronzatura senza sottotono arancione.

Too Faced Milk Chocolate Soleil: la texture

La terra al cioccolato di Too Faced è completamente opaca, ideale per effettuare il contouring e quindi scolpire il viso. La texture è setosa e la polvere davvero sottile, riesce a colorare quel tanto che basta per evitare sgradevoli stacchi viso-collo.

A mio avviso la Milk Chocolate Soleil è perfetta per pelli davvero chiarissime in quanto su carnagioni medie o scure andrebbe a mimetizzarsi e verrebbe meno quella che è la sua funzione, ossia creare un effetto abbronzatura oppure scolpire.

In estate quando prendo un minino di colorito, questa terra tende a non notarsi più e quasi potrei usarla come cipria. Ad ogni modo sono soddisfatta del mio acquisto, sicuramente una volta terminata la riacquisterò ancora!

Prima di salutarti, sono curiosa…che terra usi? Scrivimelo nei commenti!

Linda

Cos\’è il Clarisonic? – Tutti i modelli in commercio

 

 

Cos\’è il Clarisonic?

Il Clarisonic è un dispositivo elettronico per la pulizia profonda del viso e (in alcuni casi) del corpo. Nasce a Seattle da un\’idea di un gruppo di ingegneri ed imprenditori come trattamento professionale per rendere la pelle più bella, ma ben presto diventa uno strumento da usare autonomamente a casa propria per una skin care routine completa.
La tecnologia sonica permette di sfruttare 300 micro-oscillazioni al secondo che liberano i pori in profondità per una pelle più liscia, luminosa e libera dai segni del tempo, sin da subito.
In Italia Clarisonic è possibile trovarlo su Amazon al seguente link – > Scopri tutti i modelli di Clarisonic su Amazon

Quale modello scegliere?

Potrebbe sembrare difficile orientarsi tra i vari tipi di Clarisonic, ma niente paura: ti farò un recap di tutti i modelli in commercio, delle loro funzionalità e differenze, così potrai scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

  • Clarisonic MIA 1

E\’ uno dei primi usciti in commercio, ha solo 1 velocità standard ed è adatto al viso. Funziona con una batteria ricaricabile a corrente. Nella confezione è presente il caricatore magnetico. Questo modello è già impstato per essere utilizzato con cicli da 1 minuto ed emette delle piccole vibrazione quando è il momento di cambiare zona del viso.

  • Clarisonic MIA 2

Clarisonic Mia 2 è molto simili al modello 1, ma presenta la differenza sostanziale di avere 2 velocità: una più delicata per pelli sensibili, l\’altra più intensa per pelli miste e normali.
Leggi la mia opinione sul modello MIA 2

  • Clarisonic MIA PRIMA

 Mia Prima è un modello di Clarisonic super basico: presenta un unico bottone ON/OFF ed è preimpostatom per cicli di detregenza da 1 minuto. Si ricarica tramite cavo USB incluso nella confezione.

  • Clarisonic MIA SMART

Mia Smart è il modello più avanzato che puoi trovare in commercio. Si tratta di un dispositivo 3 in 1: massaggia, deterge e applica il makeup. Se hai problemi di pori dilatati, piccole linee di espressione, borse sotto gli occhi, noterai i primi risultati già dopo i primi utilizzi. La funzione \”soft start\” permette di cominciare il trattamento ad una velocità ridotta per abituare pian piano la pelle (perfetto per pelli sensibili). È waterproof quindi si presta bene all\’utilizzo in doccia, anche 2 volte al giorno. Puoi collegare il tuo dispositivo Clarisonic all\’app sullo smartphone per scoprire tutti i cosigli di beauty routine e i progressi fatti dalla tua pelle. Mia Smart consente l\’utilizzo di tutte le testine, comprese quelle per massaggio, contorno occhi e makeup.

  • Clarisonic MIA FIT

Si tratta di un modello compatto pensato soprattutto per essere portato in giro, in palestra, in viaggio. Di questo modello esiste anche una versione maschile, pensata apprositamente per una pelle più spessa e con barba.

La testina migliore per te

Clarisonic ha sviluppato una serie di testine intercambiabili per venire incontro a tutte le esigenze dei consumatori. Pelli miste, grasse, sensibili, pori dilatati…ognuno può scegliere la propria preferita in base al tipo di pelle. Le ultime uscite sono delle testine per il massaggio facciale e per effettuare un trattamento liftante del contorno occhi. Infine, una delle testine presenta delle fibre molto simili ad un pennello ed è l\’ideale per applicare il fondotinta. Risultato? Degno di un makeup artist!
Scegli la tua testina preferita qui

Come si ricarica il Clarisonic?

Questa è una delle domande più gettonate da chi si accinge ad acquistare il dispositivo per la pulizia del viso. Tutti i modelli di Clarisonic di cui ti ho parlato nei paragrafi precedenti, si ricaricano tramite USB o presa di corrente. Il caricatore magnetico è incluso nella confezione. Alcuni modelli come il MIA SMART sono dotati anche di una base di appoggio e ricarica. La prima ricarica sarà più lunga delle altre, tutti i modelli sono dotati di spia luminosa che ti avverte quando la carica è terminata. Per le ricariche successive saranno necessario dalle 12 alle 18 ore, ma poi il dispositivo funzionerà per circa 30 giorni senza bisogno di ulteriori cariche.

Sono curiosa di ascoltare la tua esperienza! Hai mai usato il Clarisonic?

Linda

Fitocose – crema antiodorante neutra o fiori d\’arancio

 

 
Buongiorno vi ho mai detto che sono stata per tantissimi anni alla ricerca del deodorante della vita? Bene, finalmente credo di averlo trovato!

Si tratta della celeberrima Crema Antiodorante di Fitocose, un marchio supernaturale, bio e ipercertificato, acquistabile direttamente su Fitocose.it.

Questa crema antiodorante è presente in due versioni, neutra oppure profumata ai fiori d\’arancio. Essendo il primo acquisto ho preferito prendere la prima delle due versioni, quella priva di profumazione.

Il prodotto si presenta in un tubetto di alluminio da 50ml con tappo a vite in plastica. Il packaging è molto semplice: un erogatore a pompetta che fa fuoriuscire la giusta quantità di prodotto per entrambe le ascelle. L\’odore della versione neutra è davvero inesistente, ma nonostante ciò è super efficace. 

La consistenza è cremosa, tendente al fluido; io uso stenderne un pò la mattina massaggiando con le dita nella zona delle ascelle e dura tutto il giorno. Io sudo parecchio e prima con tutti gli altri deodoranti non ero mai soddisfatta, vuoi per l\’odore, vuoi per la consistenza o la scarsa durata ed alcuni mi procuravano addirittura irritazione.

Con questo prodotto ho finalmente risolto, sono protetta per tutto il giorno e non ho più nessun tipo di irritazione, posso stenderla anche dopo la depilazione. Diciamo l\’unico neo è un pò il fatto che va stesa con le mani, il che è meno pratico dei vari stick/rollon/spray, però vista l\’efficacia ci si può passare sopra.

Sono davvero rimasta colpita dalla crema antiodorante di Fitocose, e siccome sto per terminarla mi sono già premunita di un nuovo tubetto, questa volta però ho optato per la fragranza ai Fiori D\’Arancio.

Linda

I rossetti di Cliomakeup: Creamy Love

Un sogno che si realizza: è uscita la linea di rossetti di ClioMakeup! Personalmente non vedevo l\’ora di provare i prodotti creati dalla più famosa YouTuber italiana in ambito makeup e quindi ho subito acquistato tre dei colori usciti. Continua a leggere scopri se vale la pena acquistare questi rossetti oppure no.

La gamma dei prodotti di Cliomakeup

I rossetti di Cliomakeup sono usciti sia in formato liquidoLiquid Love, che in stickCreamy Love, proponendo colori dalle tonalità nude fino alle più accese. Nella gamma è possibile trovare anche dei balsami labbraCocco Love, un mascaraDark Love, l\’eyeliner in penna, Deep Love e la palette di ombretti in polvere – First Love.
Insomma, c\’è una vasta scelta e sicuramente ci saranno presto sorprese! Ma oggi concentriamoci sui rossetti di Clio.

I rossetti di Cliomakeup: le tipologie

I Liquid Love sono rossetti liquidi, super coprenti e confortevoli. Non li ho provati in prima persona quindi vi rimando direttamente  al sito ufficiale per scoprire di più.

I Creamy Love sono rossetti \”classici\” in stick caratterizzati innanzitutto da un finish semi-matte, ma allo stesso tempo da una formulazione cremosa come un gelato! Appena inizate a stendere il rossetto, questro risulta cremoso e molto coprente già alla prima passata. Dopo qualche minuto il finish diventa pian piano opaco, ma resta comunque confortevole e non secca le labbra.

Vale la pena acquistare i rossetti di Cliomakeup?

Sarò sincera, questi rossetti mi hanno stupita in primis per la formulazione matte, ma non troppo secca e soprattutto per la durata estrema a cibo e non solo!
Per me sono super promossi! Potete vedere gli swatches direttamente sulle labbra qui:

SEI MIO nude marrone chiaro
BACIAMI STUPIDO fucsia/rosso acceso
MLBB nude rosato/malva
THE WINNER IS rosso classico acceso
– MIO AMOR rosso/malva

Anche voi avete acquistato i rossetti di Cliomakeup? Qual è la vostra esperienza a riguardo? Non vedo l\’ora di leggere tutte le vostre storie!

Linda

Il correttore più amato di Nars: radiant creamy concealer

nars correttore radiant creamy

Il correttore rende perfetto ogni makeup, anche se non si vede. Oggi vi presento Radiant Creamy Concealer di Nars, un correttore con la C maiuscola che utilizzo ormai da anni.Cercherò di soffermarmi su tutti gli aspetti, a partire dal packaging, fino alla formula e alle colorazioni; in questo modo cercherò di fornirti più informazioni possibili per farti conoscere il prodotto.

Come funziona il correttore di Nars?

Partiamo come sempre dal packaging che trovo ottimale per la tipologia di prodotto: un tubetto in plastica rigida trasparente con tappo a vite ed applicatore a spugnetta, proprio come quello dei gloss, per intenderci. Il Radiant Creamy Concealer di Nars, è reperibile in Italia presso gli store Sephora oppure sul sito ufficiale Nars.eu dove è disponibile in 30 tonalità per adattarsi alle carnagioni di tutto mondo.

correttore nars il più amato
nars radiant creamy concealer

nars radiant creamy concealer - applicatore

 

Radiant Creamy Concealer: Nars crea 30 tonalità

Le tonalità in mio possesso sono due:

  • Vanilla è un colore molto chiaro che vira leggermente al sottotono rosato
  • Custard è una tonalità media con sottotono giallo

Per il mio incarnato, l\’ideale è miscelare queste due colorazioni insieme, facendo prevalere Vanilla e scaldandolo con un po\’ di Custard.
Solo in estate, quando il mio viso è un po\’ più abbronzato, uso Custard da solo.

nars radiant creamy concealer - tonalità

nars radiant creamy concealer - swatches

 

Cosa ha di speciale il Nars Radiant Creamy Concealer?

Il Radiant Creamy Concealer di Nars ha una texture cremosa che però lo rende perfetto per essere applicato nella zona occhiaie senza depositarsi nelle pieghette, oppure per coprire imperfezioni e rossori sul resto del viso.
La coprenza che si può ottenere è davvero alta, si può stratificare perchè non crea spessore.

La caratteristica che rende unico questo correttore Nars, è la speciale tecnologia di diffusione della luce che aiuta a mimetizzare all\’istante imperfezioni e segni del tempo, rendendo l\’incarnato perfetto. La formula è priva di parabeni, alcool e profumo e non è comedogeno.

Ogni confezione contiene 6ml di prodotto ed ha un prezzo di €30,00

Perchè il correttore di Nars è il mio preferito?

E\’ in assoluto il mio correttore preferito tra quelli di fascia alta, perchè:

  • è multiuso, si può usare per le occhiaie ed il resto del viso
  • ha una texture che si fissa senza segnare
  • ha una coprenza elevata e non crea spessore
  • è facilissimo da applicare e sfumare

A mio avviso è uno dei prodotti TOP nella gamma Nars.

Vi lascio una sequenza fotografica in cui vi mostro l\’applicazione nella mia zona occhiaie: di solito faccio due puntini di Custard nell\’angolo interno ed il resto Vanilla che poi sfumo insieme direttamente con le dita o con una spugnetta inumidita.

applicazione nars creamy concealer

Benefit Roller Lash Mascara – bigodino per ciglia!

Come funziona il mascara Roller Lash di Benefit?

Oggi nuovo post a tema mascara! Roller Lash è il mascara Benefit meglio conosciuto come bigodino per le ciglia. È uscito già da un po\’ di tempo e si va a contrappore al best seller They\’Real. E\’ un mascara pensato appositamente per chi ha ciglia dritte o tendenti verso il basso, infatti ruotando lo scovolino durante l\’applicazione, le mette in piega come fosse una permanente!

Andiamo con ordine e partiamo dal packaging: un tubetto in plastica nera con il tappo in silicone rosa salmone; all\’interno lo scovolino è molto particolare perchè piuttosto piccolo, in elastomero, ricurvo e con dentini di diverse lunghezze.
Funziona? Sulle mie ciglia dritte e piuttosto corte Roller Lash di Benefit funziona alla grande! Io in genere faccio due passate facendo passare qualche minuto tra la prima e la seconda; utilizzo lo scovolino con la parte \”bombata\” rivolta verso il basso e parto dalla radice ruotando e tirando verso l\’alto.

Vi assicuro che è molto più complicato a dirsi che a farsi. Le ciglia risultano belle nere, districate, aperte a ventaglio, senza grumi e lunghissime! Ecco la prova

Per me il Roller Lash di Benefit è super promosso e dire che all\’inizio l\’avevo snobbato! L\’ho gia riacquistato due volte e nello specifico la seconda volta ho preso un cofanetto che contiene anche una minitaglia comodissima per truccarsi fuori casa. Il prezzo è di 29,00€ e si trova esclusivamente negli store Sephora oppure su Sephora.it.

Qual è il vostro mascara del momento?

Linda

Essence – eyeliner Liquid Ink

Io uso l\’eyeliner praticamente tutti i giorni e dopo un lungo periodo di utilizzo degli eyeliner in penna, non ero più soddisfatta e cercavo qualcosa di diverso. Il motivo principale è che gli eyeliner in penna nella maggior parte dei casi, durano davvero poco, la punta dopo qualche utilizzo non si impregna più bene di colore e ne consegue che il tratto non risulta marcato ecc…

Piuttosto per caso mi sono imbattuta in varie review online sull\’eyeliner Liquid Ink di Essence, tutti ne parlavano bene così senza pensarci due volte, l\’ho acquistato.
Il prezzo è davvero basso, circa 4 euro quindi mi sono detta che tentar non nuoce.
Il packaging è un tubetto in plastica rigida con tappo a vite, per metà nero e per metà azzurro proprio per richiamare il fatto che si tratta di un prodotto waterproof. L\’applicatore è il classico pennellino in setole, invece la formulazione è liquida, ma non troppo acquosa.
Dopo avervi descritto qualche dettaglio tecnico, posso dirvi che questo eyeliner è un portento! Ci ho messo un pò per imparare a dosarlo visto che non ero affatto abituata ad un applicatore del genere, ma una volta presa la mano, è facile da applicare e soprattutto il tratto è nero intenso. Una volta asciugato, rimane li fermo sulla palpebra per ore e va rimosso con un bifasico altrimenti fa fatica a venir via. L\’unico difetto che personalmente ho notato, è che tira un po la pelle quando è asciutto, ma è una sensazione assolutamente sopportabile anzi, dopo poco, non l\’avvertite più.
Insomma per il prezzo che ha, la qualità è ottima e quindi ve lo consiglio nella maniera più assoluta!
Nella foto che segue ve lo mostro applicato sull\’occhio, il tratto come potete notare è nero opaco!

Linda

Rose/Nude lipsticks in comparison!

Qualche tempo fa ho pubblicato due post in cui vi ho messo a confronto alcuni rossetti rossi ed alcune tonalità di fucsia. Nel caso non li abbiate letti, ne approfitto per lasciarvi i link qui di seguito

Rossetti rossi a confronto

Rossetti fucsia a confronto

Oggi \”chiudiamo il cerchio\” con il post sui rossetti rosa/nude a confronto. Pronti? Via!

Il primo rossetto è Ombre Rose di Nabla, un nude con una forte componente rosata. Mi piace moltissimo, soprattutto per dare vitalità alle labbra spente al mattino, è molto elegante e raffinato e si abbina alla perfezione sia con trucco occhi marcato che più soft.
Closer sempre di Nabla, è un acquisto recente uscito con la collezione P/E 2016, anche in questo caso è un nude ma prevale la componente beige ed a tratti anche un pizzico di color pesca. Sulle mie labbra risalta molto il sottotono marrone.
Panta Rei è il mio rossetto Nabla preferito, a vederlo dallo stick non mi era assolutamente piaciuto perchè sembra un semplice nude/beige, ma sulle labbra rivela una componente rosso/corallo che illumina meravigliosamente il viso.
Vi lascio due post scritti qulche tempo fa con tutte le informazioni sui rossetti Nabla, gli swatches su labbra, le altre tonalità, i prezzi ecc. Rossetti Nabla 1 Rossetti Nabla 2
Please Me di Mac ha un finish opaco e vi dico subito che da quando ho scoperto i rossetti Nabla, ho molto rivalutato i matte di Mac perchè trovo siano più pastosi e formino delle antiestetiche righe all\’interno delle labbra, oltre che seccarle dopo qualche ora. Please Me resta però un color nude bellissimo perfetto da indossare con \”smoky\” sugli occhi. Si tratta di un nude/rosato con molto bianco all\’interno che potrebbe non stare bene su tutte le carnagioni.
Rudolph di Mulac è l\’esatto opposto di Please Me, perchè se quest\’ultimo è quasi completamente a base rosata, il primo ha una prevalente componente marrone con un pizzico di rosso. E\’ un rossetto molto particolare ed elegantissimo.
Anche in questo caso sul blog ho già parlato di Rudolph, vi lascio il link al post dove potrete scoprire gli altri rossetti Mulac che possiedo! Rossetti Mulac swatches
Ultimo rossetto di cui parliamo in questo post è un acquisto più o meno recente fatto a Milano: la tinta labbra Hourglass nella tonalità Canvas. Il marchio è famosissimo e da poco si può trovare in alcune Sephora d\’Italia, così trovandomi a Milano ho deciso di lanciarmi nell\’acquisto. Purtroppo posso già dirvi che non sono soddisfatta, in particolare per il fatto che questa tinta secca moltissimo le labbra e dopo qualche ora si fa quasi fatica a parlare. Inoltre il colore, che è una tonalità bellissima di nude/pescato, viene via a pezzi. In sostanza, è un gioiellino da collezione visto il packaging super elegante, però la formulazione è assolutamente bocciata.
Avete provato uno di questi rossetti? Quali tonalità preferite?

Linda

Benefit – Galifornia blush review!

In un blog che si chiama Le amiche del blush, possiamo non parlare di blush? E allora oggi vi presento Galifornia, l\’ultimo nato in casa Benefit. Questo gioiellino è uscito già da qualche mese in commercio, è un blush che secondo me sprizza primavera da tutti i pori e quindi se state meditando di acquistarlo, ora è il momento giusto!

Il packaging ha una bellezza indescrivibile e nonostante sia una semplice scatolina in cartone come per tutti i blush Benefit, ha una grafica e dei colori davvero accattivanti! All\’interno oltre la cialda di blush, troverete anche uno specchietto ed un pennello per l\’applicazione. Potete acquistare Galifornia in esclusiva negli store Sephora o su Sephora.it. Il prezzo è di 36 euro per 5.0g di prodotto.

Ora passiamo a parlare del colore di questo meraviglioso blush! Intanto non vi ho ancora detto che si tratta di un blush in polvere, che ha una leggera patinatura dorata in superficie che va via al primo utilizzo per lasciare spazio ad un color corallo con degli accenni di fucsia perfetto per tutti gli incarnati.
Il blush non è affatto polveroso ed è ben pigmentato, inoltre trovo che la forma del pennello presente all\’interno della confezione, sia davvero perfetta per sfumare la polvere sulla guancia!
Su di me che ho la pelle molto chiara, viene fuori molto la componente rosata, come potete vedere dalla foto in basso. Una menzione speciale merita il profumo di Galifornia, davvero paradisiaco! Per me sa di pesca e anguria; applicarlo è un piacere perchè vieni inebriata dalle note fruttate della polvere!
Io sono super soddisfatta dell\’acquisto, mi piace il colore, mi piace la pigmentazione, adoro il fatto di poterlo portare in giro ed avere già tutto il necessario per l\’applicazione. Sono pazza del profumo che si sente anche per qualche ora dopo la stesura!
Se fate un salto da Sephora, non fatevelo scappare! Consigliatissimo!
Linda

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: